CASA G

ANNO: 2001
LOCATION: PIACENZA
CLIENTE: PRIVATO
STATO PROGETTO: COMPLETATO

Il progetto di ristrutturazione prevede un assetto distributivo completamente diverso dall’originario caratterizzato dal classico schema di divisione per stanze regolari, creando uno spazio giorno completamente aperto e visibile dall’ingresso.


Dal vano scala, i cui collegamenti e pianerottoli sono stati ridisegnati in ferro e vetro portante, si accede alla casa attraverso un’ampia porta a bilico in acciaio lucidato e vetro satinato. Un atrio, caratterizzato dalla sinuosa fioriera in acciaio, si apre sulla zona giorno in cui senza soluzione di continuità sono posizionati il grande tavolo quadrato realizzato su disegno e la zona conversazione con divani e pouf in cavallino. Un basso volume curvo caratterizzato da una superficie dalla finitura materica, divide la cucina dal pranzo, cosi come, secondo la stessa logica scenografica, una porta settecentesca completa di cornice e montata su una struttura scorrevole, separa il soggiorno dalla zona notte.

Lo spazio è armonizzato nelle tinte e nei materiali, in modo tale da costituire un involucro neutro ove collocare gli originali elementi di arredo della proprietà.